Cicloturismo sul litorale

wall-sport-green-bike-1200x800.jpg

Il litorale tra Pisa e Livorno presenta lunghe spiagge di sabbia, ombreggiate pinete mediterranee e dolci pendii: uno scenario ideale per il cicloturismo. Nel raggio di pochi km si passa infatti dal mare alle colline e ad ogni curva si scoprono panorami sempre diversi.
Oltre alle piste ciclabili del lungomare, sul territorio si trovano numerosi percorsi da esplorare in bicicletta. Gli itinerari più suggestivi attraversano vigneti e oliveti, campi, borghi e boschetti a breve distanza dal mare.
Lungo le stradine locali, quasi sempre prive di traffico, si pedala immersi nei profumi mediterranei. I periodi migliori per fare cicloturismo sul litorale sono sicuramente la primavera e l’autunno quando la natura si mostra nella sua veste più bella e le strade sono più sgombre.
I piccoli borghi dell’entroterra sono mete ideali da scoprire in bicicletta, ma le grandi città d’arte di Pisa e Livorno sono assolutamente imperdibili. Sfruttando piste ciclabili e vicoli del centro storico è possibile arrivare in bicicletta in Piazza dei Miracoli o sulla panoramica Terrazza Mascagni.
Gli amanti della mountain bike, invece, possono trovare numerosi sentieri sterrati nel Parco Naturale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli proprio alle spalle della spiaggia.

Continuando la navigazione accettate la nostra politica di utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi